L'intrattenimento

Anche quest'anno l'offerta degli spettacoli del Maggio è ricca di proposte diverse tali da coinvolgere e divertire qualsiasi fascia d'età!

Partiamo dallo spettacolo del Martedì

Lo spettacolo di quest'anno vedrà esibirsi sul palco Luca Barbarossa!

Dopo l’avventura al Festival di Sanremo dove ha gareggiato con “Passame er sale” portando all’Ariston il dialetto romanesco, Luca ha pubblicato l’album “Roma è de tutti”, disco interamente scritto da lui stesso e che propone il romanesco come lingua dell’intimità in famiglia.

Nato a Roma nel 1961, cantautore, da qualche anno conduttore radiofonico per Radio 2 Rai nonché conduttore su Rai 3 de Il Mondo a 45 giri e del Concerto del Primo Maggio, ha debuttato con il suo primo album nel 1981. 

Ha partecipato al Festival di Sanremo già otto volte: Roma spogliata,Via Margutta, Come dentro un film, L’amore rubato, Portami a ballare, Il ragazzo con la chitarra, Fortuna sono solo alcuni dei suoi indimenticabili successi. Insomma: un grande nome per una grande serata!
 

Il Lunedì è un giorno bellissimo: è poesia, è preparazione, è attesa. Un po' di ritmo e divertimento, con la piccola compagnia di musica popolare PICARIELLI!

Gruppo di Salerno con una granitica passione per la musica popolare, gruppo che ha lo scopo di essere custode e propugnatore dello spirito semplice  e genuino che anima persone, luoghi e eventi del folclore italiano. Perfetti, no?

La domenica, dopo lo spettacolo dell'incontro del Maggio e della Cima, si continua con l'aria di festa: l'orchestra Allegria e Simpatia contribuirà  a mantenere quell'euforia, quell'aria pregna di adrenalina tipica della domenica...



Sabato 19 Maggio, alle ore 22,00 I diavoli del Sud, Band lucana di Musica Folk: divertimento e tradizione!

I giorni della festa saranno allietati da bande, oltre che dalla presenza costante della bassa musica: la musica è come l'amore, è un divertimento, è l'armonia dell'anima!
 

Insomma: bello lo spettacolo nello spettacolo, no?


- -